Quello che le mamme non dicono

Il lavoro più difficile del mondo è senza dubbio fare la mamma. Non importa se di un figlio o di 10…quello che riesce a fare una mamma è quasi impossibile da raccontare.

Ma oggi non voglio parlare di quelle super mamme che si dipingono il volto e l’ego e sventolano il loro essere perfette. No, io voglio parlarvi di quelle mamme meravigliose che in silenzio non parlano di quanto davvero sia difficile crescere un figlio.

Il corpo si rivoluziona.. Il seno riesce anche a toccare terra durante il post- allattamento per non parlare delle smagliature e dei fantastici chili che ti rimangono attaccati addosso tipo figurina sull’album.

E le occhiaie del sonno e bla bla bla. Ma c’è molto che le mamme non dicono. Non dicono di quanto faccia male dover stare in bagno 5 minuti perché il bimbo piange, di non potersi prendere cura di sé perché non si ha tempo, di dover scegliere se andare dal parrucchiere o a fare la spesa, ma manca il latte ed il bimbo lo deve avere.

Una mamma non ti dirà mai che vorrebbe finirsi il gelato perché se suo figlio lo vuole a lei sta bene così, non ti dirà che preferisce stare casa con l’aria condizionata sparata in faccia perché anche se ha caldo ed è sfinita lei porterà suo figlio al mare.

E che sarebbe stupendo chattare per ore con le sue amiche e spettegolare sul mondo intero, ma deve lasciare il discorso a metà perché il bimbo vuole giocare con lei.

Non si tratta di decisioni pesanti, non si tratta di rinunce, non si tratta di mancanza di aiuto, si tratta di essere madre.

Quando si decide di mettere al mondo una vita, nel cuore di queste mamme tutto cambia… Cambiano le priorità, cambiano le scelte, cambia il modo stesso di pensare.

E non è perché non abbiamo scelte, non perché sono mamme chioccia, non perché sono scelte più facili.. No, queste mamme sono davvero delle eroine. Perché le scelte le fanno, stringendo i denti, alzando gli occhi al cielo, rinunciando anche a loro stesse… Poco o nulla è importante… Per ripagarle di tutto basta solo una cosa: il sorriso dei propri figli.

E anche se le mamme non ti diranno mai quanto odiano il loro aspetto allo specchio, che odiano vedere i cartoni, che odiano parlare con gli insegnanti o che quel vostro amichetto è insopportabile… Non vi diranno che le manca uscire con le amiche e fare tardi, che vorrebbe tornare indietro nel tempo per fare quel viaggio non fatto che vorrebbe poter correre a piedi nudi sulla spiaggia, o fare quella sciocchezze non fatta. Queste mamme non chiederanno nulla di più che fare ciò per cui hanno lottatato per nove mesi o forse più: la mamma…. Ed è a loro che va tutta la stima delle mamme del mondo.

Mettere a mondo un figlio è naturale, lo fanno anche gli animali…. Essere mamma è un’altra storia….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...